Labicum Bianco DOC Roma

14.00

Produzione

Vitigni: Malvasia del Lazio e Bombino

Forma di allevamento: Filari, con potatura a Guyot

Densità di impianto: 4.000 piante per ettaro

Vendemmia: Esclusivamente manuale, tra settembre ed ottobre in relazione all’andamento stagionale

Vinificazione: Pressatura soffice delle uve e fermentazione a temperatura controllata (16°C), il vino matura per alcuni mesi sulle fecce fini

Gradazione alcolica:13,5% vol

Caratteristiche organolettiche

Colore: Giallo dorato

Olfatto: Frutta matura

Gusto: Rotondo, equilibrato, con buon corpo e con notevole persistenza gustativa

Abbinamenti: Formaggi semi-stagionati, carni bianche, carciofi, pasta Cacio e pepe

Temperatura di servizio: 10-12 °C

Esaurito

Categoria:

Descrizione

Il Labicum prende il nome dalla denominazione d’origine di Colonna, Labicum Quintanense, per esprimere il suo forte terroir.

Ottenuto da uve Malvasia del Lazio, vitigno tipico del nostro territorio, e uve Bombino, entrambe raccolte a mano.

Dal colore giallo dorato, presenta un bouquet ampio e fruttato, con note di banana. Rotondo, equilibrato, con buon corpo e con finale di notevole persistenza.

Si abbina con formaggi semi-stagionati, carni bianche e carciofi. Ottimo l’abbinamento con pasta Cacio e pepe. Si consiglia di servirlo a 10-12 °C.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Labicum Bianco DOC Roma”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *